Sei qui: Home

Benvenuti a Carema

Posizione del Comune sulla mappa del Piemonte

Il nuovo sito istituzionale del Comune di Carema è pienamente conforme alla Legge 04/2004 (Legge "Stanca") che regolamenta l'accessibilità e l'usabilità dei siti Internet della Pubblica Amministrazione; in particolare, il sito rispetta i 22 requisiti tecnici di cui all'art.11 della legge (vedi la dichiarazione di accessibilità). Il sito, oltre a fornire informazioni sui servizi del Comune, permette di scaricare moduli, visionare documenti relativi a delibere, determine, bandi e concorsi o comunicare con il Comune. Inoltre, è possibile visionare fotografie di Carema di oggi e del passato.Per qualsiasi segnalazione, idea o suggerimento contattaci!


Provincia di Torino - Area lavoro e solidarietà sociale

Secondo avviso pubblico per la partecipazione ai percorsi previsti nell'ambito dei: progetti integrati per la riqualificazione e il reinserimento  lavorativo di persone occupate a rischio perdita del posto di lavoro.

La Provincia di Torino, nell’ambito della Direttiva pluriennale per la programmazione e la  gestione degli interventi di riqualificazione e reinserimento lavorativo di persone occupate  a rischio di perdita del posto di lavoro, ha avviato un programma d’intervento per la realizzazione di progetti personalizzati, con adesione su base volontaria, rivolto a  lavoratori in cassa integrazione per complessivi 2895 posti.

Non essendo stati reperiti tutti i destinatari, con il presente avviso, vengono riaperti i  termini per la selezione del numero residuo dei lavoratori/lavoratrici ampliando in  subordine, il requisito d’accesso relativo ad altre causali di sospensione di CIGS e CIGD.

Leggi il documento


 

Nomina Commissione del Paesaggio

Avviso pubblico per la nomina della Commissione del Paesaggio.

Il Comune di Carema intende provvedere alla nomina di n. 3 componenti della  Commissione del Paesaggio ai sensi della L.R. Piemonte n. 32/2008.

I candidati devono essere in possesso del diploma di laurea attinente alla tutela  paesaggistica, alla storia dell'arte e dell'architettura, al restauro, al recupero, al riuso dei  beni architettonici e culturali, alla progettazione urbanistica ed ambientale, alla pianificazione territoriale, alle scienze agrarie e forestali ed alla gestione del patrimonio naturale.

Il possesso del titolo di studio e dell'esperienza richiesta, nonché gli ulteriori titoli  professionali dovranno risultare dal curriculum individuale allegato alla candidatura presentata.

L'incarico sarà attribuito dalla Giunta Comunale sulla base della valutazione dei curriculum vitae.

L'incarico non prevede la corresponsione di indennità, gettoni di presenza e/o rimborso  spese di viaggio.

I curriculum vitae devono essere presentati entro il 07.08.2014 alle ore 12.00 allegando copia di un documento di riconoscimento.

Clicca qui per scaricare l'avviso


 

Avviso esumazioni straordinarie

Nellla settimana dal 21 al 31 luglio 2014, verranno eseguite le esumazioni dei resti mortali dei defunti elencati nell'avviso allegato.

Per tali motivi il Cimitero resterà chiuso al pubblico.

Avviso esumazioni straordinarie - elenco defunti e informazioni per i congiunti


 

Tributi comunali anno 2014

Imposta Unica Comunale (IUC)

La IUC non è un'imposta autonoma, ma comprende IMU + TARI + TASI.

La IUC si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore, l'altro collagato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali.

IMU. imposta municipale propria, dovuta dai possessori di immobili siti nel territorio del Comune, escluse le abitazioni principali, nonché le aree fabbricabili.

TARI. tassa sui rifiuti, dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. la TARI è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

TASI. tributo per i servizi indivisibili, dovuto da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo fabbricati, ivi compresa l'abitazione principale, e aree edificabili.

Scadenze

  • IMU (2 rate): 16 giugno acconto - 16 dicembre saldo
  • TASI (2 rate): 16 giugno acconto - 16 dicembre saldo
  • TARI (3 rate): 16 giugno - 16 settembre - 16 dicembre

Il Comune di Carema invierà le bollette ed i modelli di pagamento F24 precompilati a tutti i contribuenti in tempo utile per la prima scadenza del 16 giugno. Se qualcuno non dovesse ricevere la bolletta entro il 10 giugno può rivolgersi all'Ufficio Tributi per averne copia.

Aliquote

IMU: 7,6 per mille su immobili diversi dalle abitazioni principali e sulle aree fabbricabili - 4 per mille sulle abitazioni principali e pertinenze solo se accatastate A1-A8-A9

TASI: 1 per mille su tutti gli immobili ed aree fabbricabili comprese tutte le abitazioni principali e pertinenze

TARI: per le utenze domestiche le tariffe variano in base alla superficie degli immobili occupati e al numero degli occupanti; per le utenze non domestiche le tariffe variano in base all'attività svolta. Tabelle delle tariffe TARI per utenze domestiche e non domestiche

Per maggiori dettagli e per eventuali esenzioni e/o riduzioni si invita a consultare il Regolamento IUC e le Delibere di approvazione delle tariffe IMU - TARI e TASI visionabili e scaricabili di seguito.

Per ulteriori informazioni telefonare nei giorni di lunedì, marted' e giovedì allo 0125 811168 oppure scrivere all'indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Regolamento per l'applicazione dell'imposta unica comunale (IUC) - 2014

Delibera di approvazione delle aliquote IMU

Delibera di approvazione delle tariffe TARI

Delibera di approvazione dell'aliquota TASI


 

 

Compostare significa risparmiare

Il miglior modo per gestire il rifiuto organico prodotto è il compostaggio domestico perché è un metodo naturale e senza costi economici ed ambientali per l’ambiente e la collettività. Quella organizzata e promossa dal Consorzio Canavesano Ambiente, è stata una vera e propria lezione suddivisa in una parte teorica (la sera di giovedì 20 marzo) ed una parte pratica (il pomeriggio di sabato 22) in cui un agronomo ha fornito consigli utili a chi si avvicina per la prima volta a questa pratica quotidiana, importantissima per contenere la quantità di rifiuti che finiscono in discarica perché consente di smaltire a casa propria i rifiuti organici e gli scarti del giardino ottenendo un ottimo ammendate, sempre utile per i propri vasi o orti. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito di un progetto di cooperazione transfrontaliera Italia Francia denominato C3PO, di cui CCA è partner.

La partecipazione dei cittadini è stata interessata e cospicua: sia nel corso teorico serale di giovedì 20 marzo presso la Casa della Musica del Comune che in quello pratico del pomeriggio di sabato 22 marzo presso la palestra delle Scuole Elementari. Tutti hanno ottenuto al termine della frequenza al corso gratuito un patentino da compostatori, come attestato della loro partecipazione. A completamento degli strumenti formativi, sono stati distribuiti anche approfonditi manuali per migliorare sempre più la pratica del compostaggio.

Essere compostatori “ufficiali” del Comune di Carema ha, inoltre, un altro interessante lato positivo. Il Comune attua infatti una riduzione del 25% sulla tariffa rifiuti, limitatamente alla quota variabile, per le utenze domestiche che procedono direttamente al recupero della frazione organica e degli sfalci e delle potature.

Tutti coloro che fossero interessati possono rivolgersi agli uffici comunali per informazioni e per l’eventuale richiesta di una compostiera, ricordando che sottrarre rifiuto organico al flusso dei rifiuti prodotti è una buona pratica fondamentale nell’ottica di minimizzazione dei rifiuti che produciamo ogni giorno.

Info progetto C3PO : www.c3-po.eu Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Leggi e scarica le regole per operare una corretta raccolta differenziata


 

 

Calendario raccolta carta 2014

Di seguito il calendario della raccolta carta per l'anno 2014.

Si ricorda che i passaggi della raccolta carta per le utenze domestiche sono quindicinali ed avvengono nel giorno di sabato a partire dalle ore 6,00.

Per le utenze non domestiche il passaggio rimarrà settimanale.

Calendario raccolta carta 2014


 

Aggiornamento stradario comunale

Toponomastica relativa al nucleo abitato e al di fuori del concentrico, sino a coprire l'intero territorio montano.

Allegato: Stradario del Comune di Carema - tabella toponimi

Deliberazione Giunta Comunale: Aggiornamento stradario comunale


 

UIL Canavese (il sindacato dei cittadini)

 Clicca qui per conoscere sedi e orari del Servizio di PATRONATO ITAL